Le vignaiole austriache in lingerie

16 dicembre 2013
[Angelo Peretti]
Tre le poche cose certe della vita ci sono i calendari, e ovviamente ecco arrivati quelli per il 2014. Con le vignaiole austriache che si spogliano tra filari di vite e vasche d'acciaio. Anche quest'anno. Eh, sì, il Jungwinzerinnen Kalender è arrivato puntuale anche stavolta, con le foto virate seppia di giovani produttrici vinose d'Austria in lingerie. Casto vedo e non vedo, d'accordo. Ma di successo. Tant'è che è l'undicesimo anno di fila che le giovani rampolle delle casate enoiche del Niederösterreich, dello Steiermark, del Burgenland e della zona di Vienna si prestano a rappresentare il mondo del vino austriaco in maniera "modern-sexy", come dice la rivista on line Style.at (oh, lì, sul sito del magazine, ci si vedono anche le immagini della presentazione del calendario, tra i vigneti, con le fanciulle in reggiseno e mutandine accompagnate da genitori e morosi).
Se vi va di provare il sottile brivido di bervi un Grüner Veltliner o un Riesling austriaci accompagnati dal "quasi" nude look delle ragazze di cantina, be', potete sempre comprarvi il calendario sul sito di Kreativ Consulting, l'agenzia che ha realizzato l'operazione. Ne hanno tirate solo 4mila copie. A 25 euro l'una. Sul sito c'è anche la preview di una serie di foto, sappiatelo. Così, per dire.

1 commenti:

  • Gabriele Ferrari says:
    18 dicembre 2013 09:47

    Tutte molto graziose, senza dubbio. Ma non hanno certo risparmiato su Photoshop...

Posta un commento